venerdì, febbraio 26, 2010

una strana compagine


tuttavia il giorno in cui ci ritroveremo in una barca a remi con un facocero, un possessore di talento ancora inconsapevole, un professore di latino ottantenne e un astronauta licenziato perche' voleva portarsi riviste porno nello spazio, potremo tranquillamente filtrare la percezione del momento attraverso le lenti della razionalita' e dire: e come cazzo ci sono finito in una barca a remi con quelli gia' elencati in precedenza? anche perche' la barca a remi e' ferma in un autogrill abbandonato. ma e' l'unico posto dove stare al sicuro perche' la popolazione mondiale e' stata contagiata da un virus che ha trasformato l'ottanta per cento degli esseri umani in mostri ruminanti, del tutto innocui e stupidi. insomma, neanche questo giustificherebbe il trovarsi su una barca a remi ferma in un autogrill abbandonato, in compagnia di quelli gia' elencati. ecco. piu' o meno.

Etichette:

5 Comments:

Anonymous Siviglia said...

Io potrei trovarmici bene, in fondo - fatto salvo per gli episodi di incontinenza del professore.

26 febbraio, 2010 08:30  
Anonymous Il Pofessor Bernardi said...

GESU'H CHRISTO!!!

Prof. Bernardi
(Italian Spiderman - The Movie)

26 febbraio, 2010 08:34  
Blogger astrosio said...

sono d'accordo con entrambi. ecco.

26 febbraio, 2010 08:40  
Blogger Yossarian said...

"tuttavia il giorno in cui ci ritroveremo in una barca a remi con un facocero"

Sarebbe interessante indagare sui motivi che hanno portato a una simile conclusione.

:-)

27 febbraio, 2010 17:18  
Blogger astrosio said...

yos, se ci riesci ti eleggo ufficialmente qualcosa di importante che poi decidiamo. ecco.

27 febbraio, 2010 19:05  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home