venerdì, aprile 16, 2010

vecchi detti


un vecchio detto asserisce che e' meglio mangiare topi che uccidere pipistrelli. che vuol dire che piuttosto che sprecare il proprio tempo nell'antica e nobile arte dell'assassinio di pipistrelli, e' consigliabile ingerire sorci. non sono molto d'accordo. ammazzare pipistrelli infatti e' estremamente divertente e sviluppa una serie di capacita', fisiche e intellettive, come la mira, la velocita', la strategia e il coordinamento motorio. ingerire dei topi, invece, non credo sia un'attivita' consigliabile. molti nutrizionisti infatti sconsigliano vivamente la carne di topo per moltissime ragioni che non sto qui a riportare. vorrei concludere questa breve nota con un inciso: non c'e' assolutamente bisogno che le zebre vestano sempre allo stesso modo, e qualche stilista dovrebbe occuparsene.

Etichette:

4 Comments:

Anonymous Anonimo said...

ahi!


a no, avevo letto incisivo..

:)-

16 aprile, 2010 08:46  
Blogger astrosio said...

infatti. e' importantissimo!

16 aprile, 2010 09:00  
Anonymous Rocco Loturzo said...

saggezza popolare...
alle volte è palese, altre volte no

chissà cosa nasconde...

biognerebbe chiederlo al saggio stilista della via di Cantù, ma egli riceve solo per appuntamento,
ed oggi è giornata di riposo...

16 aprile, 2010 14:57  
Blogger astrosio said...

rocco, lo dico sempre anch'io. no, non quello che hai detto tu. un'altra cosa che ora non mi ricordo.

16 aprile, 2010 16:58  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home