lunedì, marzo 05, 2007

parole sante - intelligenza\stupidità


L'intelligence est venue après la sottise, laquelle l'a toujours sodomisée de preès -
ET APRES.

Ce qui donne une idée de l'infini trajet.
Antonin Artaud

(l'intelligenza è venuta dopo la stupidità, che l'ha sempre sodomizzata prima, - E DOPO. Il che dà un'idea dell'infinito percorso.)

7 Comments:

Anonymous Indomimando said...

Alle superiori eravamo soliti dileggiare un nostro amiuccio con la sottocitata frase
"Beato te, Luca, che non capisci 'ncazzo!"

Ma gli stupidi eravamo noi!!!

05 marzo, 2007 20:12  
Blogger astrosio said...

ma lo sodomizzavate?

05 marzo, 2007 21:35  
Blogger La GraCe said...

...sia prima che dopo?

06 marzo, 2007 00:04  
Blogger Winterskin said...

"L'uomo comune ragiona, il saggio tace, il fesso discute". Pitigrilli.

06 marzo, 2007 01:19  
Blogger astrosio said...

uroboro

06 marzo, 2007 08:34  
Anonymous Winx said...

Direi ke “uroboro” è perfetto Astruso...ma personalmente se c’è una cosa ke faccio fatica a sopportare nella stupidità è l’ignoranza, quando cioè il livello del dialogo tende verso il basso ed è volto ad alimentare pregiudizi e cattive informazioni sulle persone in generale, e visto ke qui dentro spesso qualcuno cita ignorando, dico ank'io la mia: “Niente è + terribile di un’ignoranza attiva” (Goethe).

06 marzo, 2007 17:45  
Blogger astrosio said...

chi è, winx? chi è questo scriteriato?!? dimmelo, che se lo trovo gli do la punizione che merita, ma anche no.

06 marzo, 2007 18:49  

Posta un commento

<< Home