giovedì, marzo 08, 2007

massima astrusa

Qualunque cosa dipende sempre da qualche altra cosa. In un ciclo infinito di vite che si inseguono e sogni che si infrangono. O si realizzano. No, non so cosa voglio dire. E se un significato c'è, non necessariamente lo condivido.

24 Comments:

Anonymous marcolo said...

Perdonami,ma non è un'astrusità questa.Proprio no.

08 marzo, 2007 16:26  
Anonymous Winx said...

Credo che si riferisca alle nostre azioni. Nulla avviene per caso. Spesso gli incroci dei destini provocano una causa- effetto... il mio sogno s’infrange...il tuo si realizza... o forse no.

08 marzo, 2007 17:03  
Anonymous André Breton said...

Tutto induce a credere che esista un certo punto dello spirito da cui la vita e la morte, il reale e l’immaginario, il passato e il futuro, il comunicabile e l’incomunicabile, l’alto e il basso, cessano di essere percepiti come opposti.

08 marzo, 2007 17:06  
Blogger astrosio said...

forse, mah, chissà... ma anche no.

08 marzo, 2007 17:32  
Blogger Winterskin said...

...allora quando senti il tuo telefono che non squilla, vuol dire che sono io che non ti sto chiamando... o mi sbaglio?

Comunque, anche io SUL MIO BLOG dico tante di quelle stupidaggini...ma mica sempre le condivido...eehhhmmm...ma lo spam qui si puo' fare? :)

08 marzo, 2007 18:02  
Blogger astrosio said...

avendoti linkata si può dire che io sono il primo. se non altro in ordine cronologico.

08 marzo, 2007 18:06  
Anonymous mavvaffanculo said...

mavvaffanculo

08 marzo, 2007 18:39  
Blogger Winterskin said...

CIELO! e ora chi lo dice a mio marito!!!!

08 marzo, 2007 18:39  
Blogger Winterskin said...

mavaffanculo,
devo ammettere che se non altro, sei coerente...

08 marzo, 2007 18:40  
Anonymous segue said...

ah, e cmq x me vince mille volte il piede: tagliare lingua, rimanere piede.
tu parli parli, ma te vojo vedè a camminà cor naso.
piede! piede! piede! piede!

08 marzo, 2007 18:45  
Anonymous loesher said...

è bello doppo il morire vivere anchora

08 marzo, 2007 18:49  
Anonymous rebus said...

Kit hard E.R. heev hum "Al & Al" hodge, ah!

08 marzo, 2007 18:51  
Anonymous rebus 2 said...

Keeper prix molas and the Judar cool, oh yeah! Pen the...

08 marzo, 2007 18:51  
Anonymous caro astrosio said...

Loop each honey team hum Matt, ah!

08 marzo, 2007 18:55  
Anonymous Anonimo said...

Caro Astrosio ma devi scegliere tra il tuo piede o la tua lingua oppure fra piede e lingua di chiunque?
Perchè io le femmine le vorrei con tutte e due i piedi magari corredati di tacchi a spillo ma senza lingua.
p.b.

08 marzo, 2007 19:49  
Blogger astrosio said...

mah... io direi che la lingua delle femmine non è male. sono le corde vocali il problema.

08 marzo, 2007 19:54  
Anonymous Anonimo said...

Quindi sceglieresti una bonazza con la lingua e senza un piede invece di una bonazza senza lingua e con i piedi
p.b.

08 marzo, 2007 19:57  
Blogger astrosio said...

io alla lingua non ci rinuncio. secondo me vince sempre lingua.

08 marzo, 2007 20:01  
Anonymous piede said...

piede

08 marzo, 2007 20:54  
Anonymous alluce said...

teach it honey

09 marzo, 2007 09:49  
Anonymous Anti-Astrosio said...

L'omosessualità dipende dall'eterosessualità.

09 marzo, 2007 13:08  
Blogger astrosio said...

la foto che hai linkato illustra bene il concetto che hai espresso. anzi, per niente. e io non l'ho capito.

09 marzo, 2007 15:09  
Anonymous Anti-Astrosio said...

L'irrigatore vaginale non ha sesso.

09 marzo, 2007 17:26  
Blogger astrosio said...

ah ecco cos'era...

09 marzo, 2007 17:28  

Posta un commento

<< Home