martedì, marzo 06, 2007

sanremo

pure io faccio un post su sanremo. anzi no, su san turibio de m., che si festeggia il 23 marzo. san turibio era un santo molto molto santo. egli infatti fece delle santitezze, ovvero gesti che fanno solo i santi. d’altra parte non l’avrebbero fatto santo senza queste santitezze. però non cantava. poi magari cantava pure. però non è famoso per le sue canzoni. anzi, io non ho mai sentito parlare di canzoni di san turibio. è anche possibile che san turibio componesse canzoni e le cantasse, ma io non lo so. anche perché non è un santo famoso. come san procopio, che invece se lo ricordano tutti quando per esempio gli cade qualcosa sul piede. e si fanno male. e smadonnano. san procopio si festeggia invece il 4 luglio. giorno della festa nazionale americana. pensate un po’ quanto san procopio è più importante di san turibio. povero san turibio. a lui non ci pensa mai nessuno. il 23 marzo è un giorno qualunque e quest’ anno cade di venerdì. cioè, già il 21 marzo, è un altro discorso. ma il 23 proprio non se lo fila nessuno. e nessuno festeggia il suo onomastico, a san turibio. anche perché non ho mai conosciuto nessuno che si chiamasse turibio, e neanche santuribio. ancora più improbabile mi sembra il caso che uno di nome faccia santuribiodem. però chissà, forse in giamaica… che poi ridendo e scherzando ho trovato che questo san turibio era uno che si oppose ai conquistadores in perù per difendere gli indios. un santo politically correct, insomma. ecco. ho finito.

7 Comments:

Anonymous il giovanni delle paludi said...

Se solo si chiamasse San Turibio de m.... invece che de m. potrebbe fare concorrenza a San Procopio

06 marzo, 2007 13:11  
Anonymous PG said...

davvero mi sembra un post perfetto.
Non c'è nulla da aggiungre per renderlo più migliore
l'unica cosa che si poteva aggiungere era questo mio commento nel quale si dichiarava la perfezione assoluta del post.
Ogni altro commento che si potrebbe lasciare a seguito di questo mio risulterebbe superlfuo.
Tuttavia l'uomo sopravvive grazie al necessario e vive grazie al superfluo, quindi commentate pure avete il mio micheleplacido.

visto si commenti
del 06/03/07 h. 13.12
in fede PG

06 marzo, 2007 13:12  
Anonymous Mary said...

Ma a Santa Marianna del 17 Febbraio non ci pensa mai nessuno???
Non per essere di parte, ma qualcosa dovrà pur aver fatto anche lei di buono. Anche se è santa a metà: c'è solo su alcuni calendari, ad esempio quelli che mi regala la Banca non ne fanno menzione: si vede era una pessima cliente e non aveva il conto arancio.
Comunque secondo me San Turibio due strimpellate ogni tanto se le faceva, col clarinetto.

06 marzo, 2007 13:17  
Anonymous penelope said...

a me i santi stanno antipatici tutti.tranne san martino.ma non tanto perchè fosse lui( fosse stato san cretino sarebbe stata la stessa cosa),ma perchè a san matino si beve e si va alle feste e ci si diverte

06 marzo, 2007 14:10  
Blogger astrosio said...

il giovanni: hai perfettamente ragione. cambierò abitudini. e chiunque voglia imitarmi, si senta pure da me benedetto.

pg, nulla da aggiungere. e grazie per il tuo domingoplacido. che fa un po' meno ridere ma almeno non sono stato ripetitivo.

maryann, hai perfettamente ragione. ma si sa, le banche sono sfruttatrici. ma se la banca non mette santamarianna, la banda ha i clarinetti. non c'e' molta attinenza, effettivamente. ma che ci vuoi fare? è la vita, non ci sono più le mezze stagioni e se ne vanno sempre i migliori. tipo A santamarianna.

penelope, san martino spacca. e poi non lo bestammia nessuno, a san martino. quindi direi che ha un posto alto in graduatoria. e anche in gladutaoria. che è la classifica di alcuni vecchi massoni...

06 marzo, 2007 14:47  
Anonymous Winx said...

Ma è bellissssimooo...finalmente un post decente su S.Remo! :)))

Ma scusa Astru...tu ke calendario usi?
No, xkè io ho quello di Frate Indovino ke è fornitissimo e pieno di santi e poi c prende sempre in ttt le previsioni delle semine, ma S.Turibio x il 23 marzo è scritto piiiiiccolisssimo!
Invece in neretto e bello grande c’è S.Rebecca ke quindi, se è così in neretto, è la santa titolata del giorno ke dice “Chi vuol udir novelle, dal barbiere si dicon belle”!
Per cui il 23 marzo è il giorno giusto e santo x andare tuttiiii dal barbiere...beh...c'erto... tu entrerai giusto solo a salutarlo!!! ;)

P.G.: sai ke invece il 21 Marzo è l’equinozio di primavera? E io sono già felice adesso... :)))

06 marzo, 2007 17:48  
Blogger astrosio said...

ci sono delle lunghe diatribe fra gli apologeti in merito all'attribuzione. io me ne sono tirato fuori prima di nascere.

06 marzo, 2007 18:47  

Posta un commento

<< Home