venerdì, marzo 07, 2008

ti voglio bene

ho trovato per strada un foglio di carta spiegazzato (bugia). l'ho aperto e sul foglio c'era scritto il seguente resoconto (bugia 2):
"...insomma, caro, cerca di capirmi, ti voglio tanto bene. sono andata a letto con lui, è vero, ma sapessi quanto ti voglio bene... proprio tanto tanto tanto bene. stamattina mi sono presa un po' di soldi dalla scatola dove li stavamo accumulando per quel viaggio che avevamo programmato insieme, è vero. ma ti voglio tanto tanto bene. già che c'ero mi sono presa anche le ultime due sigarette che erano rimaste nel pacchetto vicino alla scatola, stamattina avevo bisogno di fumare, sai, per me è stressante tutto ciò. ma credimi, io ti voglio tanto tanto bene. a proposito, ti chiedo veramente scusa, ma alla fine quei soldi me li sono presi tutti. devo cambiare vita, cerca di capirmi. io ti voglio davvero tanto bene. e devi credermi. non fare il cinico, come al tuo solito. perché sappi che se ho preso questa decisione, è stato anche per colpa del tuo cinismo. io ti voglio bene."
sotto, con un'altra grafia, c'era scritto: "cazzo! e se mi avessi voluto male?!?!? mi avresti usato come esca per gli squali con un amo nelle palle?!?!?".
(bugia 3: non c'era scritto questo. e il foglio non l'ho trovato per strada. mi sono inventato tutto. ecco.)
p.s. andare a dare un'occhiata allo studio pubblicato sul sito di rocco, e' cosa buona e giusta. ma veramente, eh?

Etichette:

48 Comments:

Blogger Kaishe said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA



... e pure io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

07 marzo, 2008 09:58  
Blogger astrosio said...

evvai!!! grandissima kaishe!!! ottimo oro!!!

07 marzo, 2008 10:00  
Blogger STEFY said...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

07 marzo, 2008 10:01  
Blogger astrosio said...

ottimo argento steff! grandissima!!!

07 marzo, 2008 10:02  
Anonymous SuuupeeeeeerWinx said...

Ahahahahah... Wow Astro!!!
Ke POST STREPITOSI stamattina!!!:))))
Beh... nn soffrirai xcaso di "Coda di paglia" ... eh???:DDD

07 marzo, 2008 10:07  
Anonymous rocco loturzo said...

invecie io ho trovato un foglio di carta bianco con allegata una penna

l'ho appena fatto recapitare in forma anonima ad un facociero, invitandolo a trascrivervi le sue ultime volontà...

07 marzo, 2008 10:51  
Blogger astrosio said...

winx, coda di paglia? al limite il contrario. e comunque e' tutto inventato. giuro.

07 marzo, 2008 10:52  
Blogger astrosio said...

fatto bene, rocco. le ultime volonta' dei facoceri in genere sono molto interessanti. e io ne so qualcosa. bugia. perche' mai dovrei sapere qualcosa delle ultime volonta' dei facoceri? bah... non so come mi vengono in mente certe cose... ecco.

07 marzo, 2008 10:53  
Blogger la Tiz said...

incredibile. mi sa che ho trovato la parte finale del tuo foglio di carta. c'è scritto "Stronza".

07 marzo, 2008 11:11  
Blogger astrosio said...

la tiz, incredibile... BUAHAHAH!!!

07 marzo, 2008 11:27  
Anonymous Skelotto Winx said...

Beh...c'era scritto STRONZA solo xkè...t'ha rubato tutto??? Amore...soldi...sigarette???
Mah! Di solito quando si "perde" qualcosa, è perchè a livello inconscio...lo vogliamo!
Tu...sei sicuro-sicuro-sicuro di esserti comportato... bene???

p.s.: ovviamente ttt x ipotesi...ecco!...xkè tnt...nn t è successo niente...è ttt frutto della tua fervida ... fantasia... giuuuustoooo??? (beh...e cmq...lo spero!!!)

07 marzo, 2008 11:36  
Blogger astrosio said...

winx, infatti gli vuole bene. e lui a livello inconscio vorrebbe tanto creare capperi a forma di cappelli. tanto, a livello inconscio...

07 marzo, 2008 11:39  
Anonymous l'egocentrico pg said...

secondo me i soldi li mettevano da parte per comprasi una volvo stescionvagonliz con omicidio...

non voglio certo mettere in dubbio il tuo parlar schietto, ma secondo me i soldi li mettevano da parte per questo

poi stamattina go sofferto nel leggere la quantità di commenti che lasciate sul blog quando non ci sono...

vi prego di non lasciare commenti divertenti quando non ci sono
ciao... (io mi ero fermato al facocero)

07 marzo, 2008 11:45  
Anonymous pg il sociologo said...

astrò senti mentre facevo altro mi è venuto in mente che non abbiamo mai assegnato un'osbel (che tra l'altro è l'unica parola maschile che vuole l'apostrofo su UN... cfr dizionario di Ghiaia 2009) alla pastina in brodo... Cavolo quale occasione migliore per sfruttare le potenzialità del web 2.0... Presto, orsù indici un social polling per assegnare l'Osbel alla migliore pastina in brodo... io voto per le stelline!

07 marzo, 2008 11:49  
Anonymous rocco loturzo said...

pg..
E CI Iè A'PPIGGHIà P'U'CùL proprie?

sono 4 mesi che mi sto dedicando ad un sito di un notissimo produttore pugliese di pasta...
non ce la faccio più!!

ed è pure inoltre il caso di dire
me la sono vista in tutte le salse, in quanto ngi sò pure dovuto trovare alle riciette....

ok, si scusate...
lingue di facociero...
no no... niente...un lapis sum sus....

sono indeciso tra i grattini ed i semi di cicoria.....

esequio (...bah...) tutti e'ddue

07 marzo, 2008 11:58  
Anonymous Barilla Center Winx said...

No, PG...sei il solito...maniaco asessuato!!!!
Io mi DISSOCIO apertamente dalla consegna di un OSBEL alla pastina in brodo!!!
Anke xkè di prassi... vincerebbero i "Ditalini" della Barilla!!!:))))

p.s.: + in brodo di così!!!:O)

07 marzo, 2008 12:50  
Blogger astrosio said...

salto il diciassette.

07 marzo, 2008 13:50  
Blogger astrosio said...

ed eccomi al diciotto. indiremo presto il contest per l'osbel alla pasta in brodo.
le prime due nomination:
stelline e ditalini. ecco.

07 marzo, 2008 13:51  
Anonymous in forma anonima said...

ahahahaaha!!!

07 marzo, 2008 14:01  
Anonymous rocco loturzo said...

scusa??
che ccazzo cianno i grattini o i semi di cicoria che non vanno?

pretendo che essi siano inseriti d'ufficio nell'elenco dei contendenti a sta solita zuppa di premio....

eccchhheeeccccccccccccccCCC CCCCC CCCCCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA...

rocco

07 marzo, 2008 14:18  
Anonymous Principe Giovanni said...

bene bene il tema si fa caldo!!!

07 marzo, 2008 14:21  
Anonymous sembre rocco said...

a'ggiovààà

ebbutta sta pasta!!!!!!!

07 marzo, 2008 14:27  
Blogger astrosio said...

cari pg e rocco, terro' presente le vostre istanze e le sottoporro' alla commissione di cui vi nomino fin d'ora membri. ecco. da questo momento siete due membri.

07 marzo, 2008 14:29  
Blogger la Tiz said...

"da questo momento siete due membri" AHAHAH!!
astrò,me fai morì.

no, niente, sono passata un attimo da qui.

07 marzo, 2008 14:38  
Blogger astrosio said...

la tiz, hehehe... hahahah... HAHHAHAHAHA!!! BUAHAHAHAHA!!! e passa quando vuoi. ecco.

07 marzo, 2008 15:28  
Anonymous Anonimo said...

secondo me la migliore pasta in brodo sono le lasagne in forno cucinate secondo procedura normale e alla fine messe nel brodo vegetale con sedano e carote fino a ridurle in poltiglia. è necessario che il prodotto sia omogeneo, che la pasta e il ragù siano una cosa sola. con questa ricetta il brodo viene consacrato come la pietanza più versatile del panorama culinario mondiale. ci puoi cucinare qualsiasi cosa. anche il tonno è versatile. non me ne voglia però se lo metto secondo. in realtà però mi sa che metto primo il tonno, ma solo perchè ho paura che nottetempo (nottetempo, figata) entra in casa e si vendica. primo il tonno. secondo il brodo. il brodo gli fa una pippa al tonno.

un ammiratore che sa stare al mondo.

07 marzo, 2008 15:45  
Anonymous Anonimo said...

si dice lasagne al forno. non so cosa mi è successo, non mi riconosco più. non sono più quello di una volta. tutta questa merda mi ha bruciato il cervello. non ci sto più con la testa.

07 marzo, 2008 15:49  
Blogger astrosio said...

ammiratore, l'ammirazione e' reciproca. ecco.

07 marzo, 2008 15:49  
Anonymous Rocco Loturzo said...

stanotte, insonne per gli accadimenti di ieri, ho commissionato al prestiggiosissimo Cacc&MITT Research institute di Barletta una ricierca su:
è più meglio a un facociero o a Rocco Loturzo?

gli amici...ehem..gli imparzialissimi riciercatori mi hanno testè fornito i risultati dello studio che ho prontamente pubblicaro sul mio sito...

per chi volesse approfondire:
www.roccoloturzo.com

07 marzo, 2008 16:54  
Anonymous anonima incontinente said...

Rocco ti pregoooo! ....puoi fare così!! .....ho un solo bagno e adesso è lontano!!!

07 marzo, 2008 17:13  
Anonymous Rocco Loturzo said...

Dalle mie parti si dicieva che
la piscia dei bambini è la pioggierellina d'oro degli angieli...

Di sti tembi, pisciare spavaldamende in pubblico può essere preso anghe come un gran segnio di carattere e forza interiore..

e poi agli uomini ci piacie a vedere le donne che fanno la pioggierellina dorata....

hanf hanf hanf!!!

Rocco Loturzo

07 marzo, 2008 17:36  
Anonymous Anonimo said...

Emh...tesoro...cerca di contenerti un po'...non siamo soli..

07 marzo, 2008 17:51  
Anonymous rocco loturzo said...

avanti...
vai in bagnio..

io ho citato solamende fatti di cronaca e costume, mica mi ho messo in desta di istigare qualcununo a violare le norme convenzionali delle buone maniere

da suor giermana a miss madam de batterflai, il bonton e la galanteria ne avrebbero a male...

07 marzo, 2008 17:53  
Blogger astrosio said...

a questo punto mi tocca intervenire. bugia. no, niente, cosi'. ecco.

07 marzo, 2008 18:03  
Anonymous rocco loturzo said...

sempre più invadente e sfacciata intervenire

dovresti rimetterla sugli attenti

07 marzo, 2008 18:05  
Blogger astrosio said...

rocco, chi? chi devo mettere sugli attenti? e dove sono questi attenti? dove li trovo? si comprano? o basta tipo che vado in una classe durante una spiegazione, vedo chi sta piu' attento, li faccio uscire e ci metto sopra chi ci devo mettere sopra? eh? eh? eh? ecco. no, niente, così.

07 marzo, 2008 18:09  
Anonymous sempre rocco said...

uhmmmm...
non ci avevo pensato...
però l'idea della classe non è male
ma secondo a me di veri attenti troveresti solo quella coppia di secchioni, la cui gracilità non consentirebbe l'appiamento di alcuna forma di pial sulle loro teste.

dovresti recarti in un severo convitto, le cui ferree regole applicate da discutibili professori, imporrebbero l'alzarsi in pedi della classe all'ingresso in aula di qualsivoglia avventore ..

sciegli quelli con il fiocco disfatto, ed i calzoni corti e nettici sopra quello checcaccchiotipare!!!

07 marzo, 2008 18:26  
Blogger astrosio said...

rocco, i tuoi consigli sono, al solito, preziosi; le tue considerazioni, pregevoli. purtuttavia credo altre cose in merito ad altre questioni. cosi', in generale.

07 marzo, 2008 18:45  
Blogger angie said...

ciao amore, scusa il ritardo, volevo dirti che ti amo.

07 marzo, 2008 18:53  
Anonymous rocco loturzo said...

CAPISCO.. (BUGIA)

ho perdunque notato che la mia capacità di digitare qualsivoglia testo avente senso compiuto, ove possibile e dimostrabile, va via via scemando.

così come auspico che tu non segua affatto e mai, qualsivoglia mio consiglio.

quindi mi congiedo e ti porgo i miei più fervidi saluti

07 marzo, 2008 18:55  
Blogger astrosio said...

angie, mia musa, ti amo sconsideratamente anch'io. ecco.

07 marzo, 2008 18:56  
Blogger astrosio said...

rocco, non dire bugie. ecco. anche se lo pensi. che non sono bugie, intendo. sono bugie. ecco.

07 marzo, 2008 18:57  
Anonymous rocco loturzo said...

ti darebbi raggione se tu ci avessi un temperamatite in mano e dimostrassi che malgrado mi temperassi il naso, esso rimanesse sempre della stessa lunghezza, se non aumentasse addirittura..

che cosa voglio dire:
gomè...tocca a te, filì... mùvt... no no c'è copertura, mi dispiacie non è cosa..

quindi vado nell'angolo della negazione ove ho acquisito il numerino numero F57 (il display indica B44)

07 marzo, 2008 19:02  
Blogger astrosio said...

rocco, none! non ci casco! BUAHAHAHAH!!!

07 marzo, 2008 19:09  
Anonymous rocco loturzo said...

vabbè ho capito...
ciai presente tipo quando lo scirocco imperversa con la sua subdola umidità, il mare è sporco di alghe nere, non ti va di fare un cazzo, in giro non c'è nessuno, e l'unica cosa da fare è andare a farsi un caffè sciecherato con il baileis che ti riporta in vita?

ecco adesso sarebbe il momento...

PS
lo so non cientra un cazzo, ma portatemi pazienza, quando cazzo mai sono stato in tema?

07 marzo, 2008 19:13  
Anonymous Rocco Loturzo said...

PS
orora mi accorgietti che mi hai fatto l'onore di aver precisato sul post la ggiunta al link dello studio...

non ho parole per ringrazziarti (BUGGIA) e quindi rinfrancato dal tuo giesto così amichevole non posso fare altro che prometterti che al più presto sarà mia cura offrirti un caffè sciecherato con beiles come si deve

tuo Rocco Loturzo

07 marzo, 2008 19:46  
Blogger astrosio said...

rocco, non hai idea. ne ho proprio bisogno. no, non bisogno. ma cazzo, evocare il caffe' sciecherato al bailis. alle tre di pomeriggio. ecco. e' piu' del bisogno.

07 marzo, 2008 21:10  
Blogger astrosio said...

cioe', come dire... mi sto commuovendo. ecco.

07 marzo, 2008 21:11  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home