martedì, giugno 17, 2008

cucina astrusa - contorno di pomodori all'acqua del cesso

sciacquare i pomodori nell'acqua del cesso. quindi affettarli e condirli con olio lubrificante, alcol etilico e mercurio cromo. se si e' in vena di sacrificio, recidersi la prima falange di un dito a caso e mischiarla al tutto. quindi, disinfettarsi il dito mozzato con mercurio cromo e alcol etilico (si sconsiglia di usare l'acqua del cesso o l'olio lubrificante.) servire il tutto solo a nemici acerrimi ed evitare di assaggiarne anche solo un po'. potrebbe risultare letale. si sconsiglia inoltre di mettere in pratica quanto teste' descritto. la presente ricetta e' qui esposta a solo scopo ornamentale. l'autore pertanto declina ogni responsabilita', in ogni senso.

Etichette:

28 Comments:

Blogger Stefy said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

17 giugno, 2008 07:01  
Blogger astrosio said...

grandissima steff! ottimo oro!

17 giugno, 2008 07:04  
Blogger NYY said...

SECONDOOOOOOOOOOOO
ma secondo te si puo' aggiungere un po di insalata e mozzarella?

17 giugno, 2008 08:13  
Blogger Kaishe said...

Mi mancavano le ricette di Astrosio...

... e su questo contorno... sono SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

17 giugno, 2008 08:14  
Blogger Kaishe said...

Vabbè... sono CONTORNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO



Buongiorno a tutti!!!!!!!!!!!

17 giugno, 2008 08:14  
Blogger astrosio said...

nyy, complimenti per l'argento! eppoi: certo che si puo' aggiungere, ma la mozzarella deve essere di latte di topo. ecco.

kaishe, complimenti per il bronzo! eppoi: BUAHAHAHAHA!!! CONTORNO! BUAHAHAHA!!! m'ha fatto rite, m'ha fatto. ecco.

17 giugno, 2008 08:54  
Anonymous pg said...

consiglio anche la variante: pesche in acqua di cesso!

gourmet!
che non ho la più pallida idea di cosa cacchi significhi!

17 giugno, 2008 09:20  
Blogger astrosio said...

pg, io invece ce l'ho. ma e' troppo pallida. non sta bene. le ho fatto fare le analisi. dice che ha il colera.

17 giugno, 2008 10:04  
Anonymous Anonimo said...

buongiorno...chessognigessù...
pure io dico che ho il colera.
mi viene bene.

17 giugno, 2008 10:08  
Anonymous pensile vuoto said...

cugino le merendineeeeeeee!!!!!!!!
subitoooooooooo!!!!!!!

17 giugno, 2008 10:14  
Blogger astrosio said...

cugina, mannaggia. ora te le mando via mail.

17 giugno, 2008 10:21  
Anonymous cugina agonizzante sul pavimento said...

va bene... ma manda l'ordine subito... e dì al furgoncino esselunga di abbattere La porta. Gabriele La porta.

17 giugno, 2008 10:32  
Blogger astrosio said...

BUHAHAHAHAAH!!! poveretto! e se muore dove finira' la sua saggezza? BUAHAHAHA!!!

17 giugno, 2008 11:01  
Anonymous Anonimo said...

a massacrare i coglioni di quelli svegli(nel surreale calderone notturno ha anche detto che la vita è sogno e che la morte è risveglio)mioddio come gracchiava emistichi di Pessoa, strizzato in jeans superattillati che gli impedivano la respirazione ma purtroppo non abbastanza, mentre l'amico coetaneo col parkinson tentava inutilmente di zoomare il testo...

17 giugno, 2008 11:26  
Anonymous Anonimo said...

mentre quattro bagasce, un comico che faceva piangere, un guru della new age, un cantante della Costa Crociere e un cane imbalsamato dicevano la loro...che spettacolo!!

17 giugno, 2008 11:37  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAAHAH!!! Che circo orrendo!!! BUAHAHAHAH!!!

17 giugno, 2008 11:56  
Anonymous quel guru di pg said...

quel guru della new age... penso di essere io!

seguitemi e amatemi, vi farò pescatori di pesci!

17 giugno, 2008 12:11  
Blogger astrosio said...

cribbio, pg, e non me lo dici prima? hai fatto bene. meglio dopo. ecco.

17 giugno, 2008 13:14  
Anonymous Rocco Loturzo said...

alle volte mi stupite,
la notte Gabriele La porta è insostituibile,
Dio del palinsesto televisivo nazionale, è un chiaro, costante, prestigiuoso segnale del cambiamento...

si... che puoi tranquillamente cambiare canale!!

Astrò, io rimango dell'idea che nell'acqua del cesso ci devono essere solo gli stronzi.

si lo so, sono un troglodita nell'era moderna, e la cosa mi piacie un sacco

PS
troglodita a bari si dicie così:
Troglòdòòòiit!!

PPS
via motut tial lafol lia

17 giugno, 2008 13:18  
Blogger Kaishe said...

Astrosio... ti ho benevolmente nominato per un bloggioco non vincolante...

Ma a parte ciò... Non si è mai saputo come sia andata la calssifica degli Hapax... e questa cosa mi toglie il sonno... almeno tanto quanto questa cucina mi toglie l'appetito...

17 giugno, 2008 14:50  
Anonymous rocco loturzo INOrridito said...

ragazzi..
sono inorridito!!
è una cosa indegna, inconcepibile...
veramente non ho parole..

Ad Ascot non si entra più senza gli slip...

cose dell'altro mondo.. adesso le signiore sono obbligate ad indossare gli slip per entrare nel prestigioso ippodromo...

..io ci andavo solo per quello...

leggete voi stessi
http://www.corriere.it/esteri/08_giugno_17/ascot_slip_abbigliamento_e7f8fe3a-3c4d-11dd-bc39-00144f02aabc.shtml

17 giugno, 2008 15:07  
Anonymous Anonimo said...

ma lo sai Rocco che una volta un parigino si mise a ridere delle mie mutande? oltre che avevo perso l'ultimo tram per tornare a casa! ingrato!

17 giugno, 2008 15:41  
Anonymous rocco loturzo said...

ma che bella situazione equivoca...
se non deprimente, ma d'altra parte da nù frangiès che si può ottenere?

io davanti alle tue mutandine mi trasformerei in un troglodito mannaro, dal pelo ispido e le fattezze bestiali...

insomma mi trasformerei in me stesso...

ma con meno pancia e probabbilmente i capelli più pettinati..

17 giugno, 2008 16:32  
Anonymous Azienda Omonima SpurgoCACACE said...

sendi,
se condinui a fare queste porcarie nel tuo ciesso io non te lo vengo più a spurgare

Cacace
Spurgo Cacace Bari

17 giugno, 2008 18:34  
Blogger astrosio said...

BUAHAHAAH!!! quanti ricordi! eccomunque passavo da qui. ecco. che c'ho un sacco da fare. vabbe', non proprio un sacco. un sacchetto. eppoi volevo dire a kaishe che magari lo faccio. ecco.

17 giugno, 2008 20:12  
Blogger Stefy said...

MESSAGGIO A BLOG UNIFICATO:

FORZA AZZURRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

17 giugno, 2008 20:51  
Blogger Kaishe said...

Sarebbe stupendo... e sicuramente il miglior svolgimento di BLOGGIOCO in giro per l'etere...

Forse non vado nemmeno a letto... sto qui ad aspettare... forse!

17 giugno, 2008 22:04  
Anonymous Rocco Lo Turzo said...

sono le 3 e 48 e ttutto va bene
dormite sonni tranquilli
domano è un altro giorno
ma non sarà propriamente domano
questo perchè formalmente domano è
già adesso
mentre dire adesso domano ufficialmente significa dire non mercoledì 18 giugnio ma, come dicievano gli antichi romani
domani è giovedì 19.

come vedete non ci vuole mica alLa Porta per tirare fuori cierte perle di saggiezzha alle 3 e 50 del mattino

eh si perchè adesso è notte, inteso come buiezza, dal greco buios, ma in realtà sono le ore piccole e dal calendario eggizzio è mattina

come potete ben ridondandemente vedere, altra perla di saggiezzha ma sempre chiudendo la porta alLa Porta

si ma è meglio che adesso me ne vado a dormì, dal latino lectus semper dilectum fuit, che sennò sono cazzi

cierto La Porta non le dicie le parolaccie, ma sti cazzi sono più eloquenti di un tomo di baricco

dal latino mi ci ficco e dall'occitano 2 a 0 e si torna a la case co la code fra le gamb...

Bon NUìt

Rocco Lo Turzo
collana: i siparietti notturni
Garzali editrice

18 giugno, 2008 03:55  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home