martedì, luglio 14, 2009

Pan - Premio "Il volo di Icaro", a Viterbo



e' con un certo piacere che invito chiunque abbia la possibilita' di andare a Viterbo, ad andare appunto a Viterbo, stasera alle 21 e 30, dove il libro Pan, di Francesco Dimitri, riceverà il Premio "Il volo di Icaro", nell'ambito della rassegna Caffeina 2009. tutto ciò avverrà nel cortile di palazzo San Carluccio. l'autore è stato intervistato a suo tempo sulle pagine di questo blog, per il libro precedente, La ragazza dei miei sogni. e in seguito, Pan ha ricevuto, sempre sulle pagine di questo blog, promozione e recensione. pertanto si spiega il certo piacere di cui sopra. ecco.

Etichette:

21 Comments:

Blogger Kaishe said...

Buongiorno Astrosio...
peccato non poterci essere (soprattutto se tu invece sì!).

14 luglio, 2009 08:33  
Blogger astrosio said...

no, kaishe, purtroppo neanche io posso. e concordo che e' peccato non poterci esserci. ecco.

14 luglio, 2009 09:32  
Anonymous anonima said...

ah! bè allora quasi quasi, proseguo in treno.
chebbello lo scieicco blanc sur l'altalen e à suivre il puttano in saldo...ahaha! finalmente un po' di tivvù. saluti a tutti e a Rocco mio dico: quarda che se sta lì sui gradini per ore, così discinta, hulk è il pappone, e se nessuno se l'è trombata la sera la picchia a sangue! suvvia, fallo anche per lei!

14 luglio, 2009 10:20  
Anonymous anonima bis said...

ps. avete presente Tognazzi-manager che urla alla moglie cessa di balera "fiorellafigaaa"?

ecco, urlatemi che sono un po' figa perché i miei amici gay, inutilmente molestati, mi hanno tanto criticata... "ma che braccia...ma fanno SCHIFO!!"
"sì ma anche se mi ingozzo la ciccia va tutta sotto. nel sottoculo" "allora appenditi a testa in giù!"
"perchè così fai schifo!"
ahahaha!!

14 luglio, 2009 10:39  
Blogger astrosio said...

fiorellafigaaaaaaa!!!

14 luglio, 2009 10:49  
Anonymous cugina appagata said...

cugino grazie! è bello sapere di poter contare su di te:
1, 2, 3, 4...

14 luglio, 2009 10:56  
Anonymous cecchi gori said...

traditore, crumiro, e lo sciopero dei blogger???

14 luglio, 2009 14:45  
Anonymous Rocco Loturzo said...

amore mio sono qui solo adesso..
FIORELLAFIGAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!

MA CHE C'E BISOGNIO DI DIRLO?
MA CHE CIE' QUALCUNO CHE NEGHEREBBE UNA TALE PALESE EVIDENZA?

NO PERCHE' SE NON FA COMMENTI LO ROMPO E SE INVECIE LI FA LO SPACCO!!

ecco

...mi presenti i tuoi amici gay che li rivolto come a un calzino, faciendogli indubbiamente un gran favore?

14 luglio, 2009 15:43  
Anonymous anonima said...

Sì amore mio c'è n'è tanto bisognooo!!!

mi hanno anche detto che faccio schifo con la gonna.
e che non so accavallare le gambe come una vera donna (o una vera checca).
così mi sono dovuta comprare un collant da cerimonia 2.450 denari per andare con loro alle sfilate se no mi lasciavano nel mercedes con l'autista cubano.

ehm.

14 luglio, 2009 15:54  
Anonymous Rocco Loturzo said...

IO LI UCCIDO!!!
IO LI UCCIDO!!!

ci andiamo inzieme, ci sfilo i collants dalle tue gambe... mmmhh...
me li infilo in testa... mmmhhhmmm

faccio giusto in tempo ad ammazzarli che ppoi arriva calderoli, la buocostume, i cielerini, i castratori, l'ambulanza del matticomio e mi rinchiudeno a vita..

ma no per l'assassinio, per il giesto, badinobene siòre e siòri, "OSE'" dello sfilaggio del collants in pubblico, che non si fa non sifa...

perdonatemi
oggi j'accuse problemi di accaloramento da manicomio criminale

14 luglio, 2009 15:59  
Anonymous anonima said...

sono al telefono con i miei consulenti estetici...

mi chiedono se hai i peli sulle chiappe.
e un'altra cosa che non oso immaginare né riferire..


un collant contenitivo anche per loro! subito!

14 luglio, 2009 16:23  
Anonymous anomina said...

vabbè scappo a farmi depilare le ascelle amazzoniche che tanto non indovino mai i loro gusti...

14 luglio, 2009 16:35  
Anonymous Rocco Loturzo said...

io???
è ovvio che ciò i peli sul culo, scusami ma chiappe non riesco proprio a pronunciarlo

io ciò peli dovunque, (tranne che sulla schiena, stile uomo lupo, no quelli no, non mi piacciono)

insomma ciò i peli sul petto, sulle coscie scolpite marmoree, sul toraace (104 è un vanto apneico da doppia AA, non da poco) sulle braccie, insomma dove serveno

solo che i collant non li uso,
non rientrano nel mio stile di vita..

mi chiedo cosa penserànno pan, il suo protagonista, il maggiordomo che lo uccide e nasconde i resti umani sotto il tappeto, il suo autore, astrosio, i viterbesi tutti, e la compagnia dell'agnello.

14 luglio, 2009 16:56  
Anonymous la maniaca said...

no, era tutto occupato, oggi.

penseranno chi?
ma guarda che siamo soli, poi hanno aperto un nuovo bar e tutti si ritrovano là.
questo è ormai un giardinetto abbandonato dove anche se urli non ti sente nessuno. hihihi...

14 luglio, 2009 17:22  
Anonymous Rocco Loturzo said...

ah...
già....

quasi quasi
butterei qualche cianfrusaglia e mi arrederei sto blog più a misura...

tanto nons e ne accorgie nessuno

14 luglio, 2009 17:27  
Anonymous la squattera said...

io ci ho già portato un divano.

14 luglio, 2009 17:34  
Anonymous Rocco loturzo said...

a me mi avanza un triclinio, un tavolino con cesto per l'uva 2 toghe in lino semitrasparenti e una vasca matrimoniale in ottone satinato per bagni termaili rilassanti.

mo mi arrampico sul balcone di quella di fronte e ci rubo una jucca ed un gelsomino..

ti viene in mente qualcosa?

PS
un amico pescivendolo mi può procurare qualche cassa di ghiaccio ed un droghiere mi ha detto che mi da un sacco di sali termali schiumoso/bolliferanti..

14 luglio, 2009 17:49  
Anonymous Rocco Loturzo said...

mo che astrosio si legge sta tiritera secondo me si incazza..

e pure quel tale dimitri autore del pluripremiato libro...

14 luglio, 2009 17:50  
Anonymous Anonimo said...

maffigurati se se la leggono... senti, io ci ho una coppia di pavoni bianchi imbalsamati comprati a Parigi e un filetto d'anatra crudo affumicato in valigia. da bere lo porti tu?

14 luglio, 2009 18:05  
Anonymous Anonimo said...

Roccooo?

...insomma non capisco il problema, mio cugino è molto ospitale e sarebbe solo contento se sapesse che qualcuno arreda il suo blog mentre lui è impegnato in faccende ben più serie.

vabbè chiamo gli amici gay ma se poi come lo arredano non gli piace non è colpa mia...

14 luglio, 2009 18:41  
Anonymous Rocco Loturzo said...

no no..
per carità
pavoni anatre oche e patè vattutto bene
ma non ti portare appresso quegli ingrati..

cheddomande
ciò una scorta di negramaro del salento che farebbe paura ad un camionista del trevigiano

eccierto che il miero lo porto io

14 luglio, 2009 18:50  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home