lunedì, giugno 28, 2010

orge e gozzoviglie


bene o male, tutti nella vita prima o poi moriamo. dinanzi a questa ineluttabilita', spesso e volentieri l'uomo medio assume un atteggiamento di indifferenza in quanto ormai e' vivo e pertanto tanto vale vivere. e, inoltre pertanto, logicamente e coerentemente, l'uomo medio dovrebbe provare a fare mille cose, tanto, anche se muore, voglio dire, cosi' doveva andare a finire. e invece che fa? resta a casa a guardarsi la televisione. che e' un'attivita' molto poco rischiosa. e allora che si e' inventato? che la televisione e' pericolosa e bla bla bla. cosi', insomma, alla fine puo' sentirsi un avventuriero comodamente seduto sul divano di casa sua. ecco cosa fa l'uomo medio. invece di fare mille cose, ne fa solo una. che consiste nel guardarsi la televisione e pensare: sto combattendo contro il male! contro abberlusconi! contro i potenti! guardo la televisione per distruggere il sistema dal suo interno! oh! come sono eroico! mi faranno un monumento! ergeranno in mia memoria la statua di uno che si guarda la televisione e inveisce contro di essa! ha-ah! io si' che la so lunga!
ecco cosa fa l'uomo medio.
tutto questo discorso, perche' mi fanno stra-ridere quelli che si incazzano e inveiscono contro la televisione. come se la televisione potesse sentirli. e fanno dei monologhi densi di acrimonia sul mondo, sui tempi, sugl'uomini empi. tipo dicendo: condannateli! condannateli tutti! questa e' gente che fa orge e gozzoviglie!

Etichette:

2 Comments:

Anonymous Rocco Loturzo said...

Accidenti, doppio e triplo accidenti!!

ed io pensavo di essere solo in questa feroce battaglia contro il male della società italiana!!

e si badi che la battaglia si fa ancora più aspra quando i piena serata ti finiscono poppicorns e ppaatatine!!!

28 giugno, 2010 12:58  
Anonymous Anonimo said...

sì l'uomo pollice è molto meglio, se non gli andava per il verso giusto... e poi l'uomo pollice ha dato il nome a quella deliziosa poltiglia gialla che ho ancora fra un dente e l'altro e che potrebbe contenere tracce di animali. scarafaggi, ad esempio.

28 giugno, 2010 13:31  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home