lunedì, febbraio 01, 2010

e' ora di finirla!


e' ora di finirla con la gente che con la scusa di andare a pesca va invece a caccia! e viceversa, e cioe' con la gente che con la scusa di andare a caccia va invece a pesca! oppure con la gente che con la scusa di raccogliere consensi invece poi stupra le vecchie negli ospizi! e visto che ci siamo e' anche ora di finirla con la gente che se ne infischia dei problemi del mondo e invece poi si compra due etti di macinato dal macellaio sotto casa! per farci polpette, polpettoni eccetera! oppure semplicemente perche' ha l'hobby di comprare il macinato! insomma, e' ora di finirla con la gente che con la scusa di fare una cosa fa altre cose! cosi', in generale! e sempre con il punto esclamativo! altrimenti non sarebbe una protesta degna di questo nome! cribbio!

Etichette:

14 Comments:

Anonymous Anonimo said...

giusto! basta chiedere di uscire per andare al cesso piegati in due, tenendosi il prepuzio, e invece li trovi al bar, o a fumare, o pomiciare nel sottoscala! e' un'indecienza!

01 febbraio, 2010 07:47  
Anonymous Siviglia said...

Gente da menaglie questa, come chi finge di lanciare campagne su di un blog e invece vuole soltanto riempire poche righe o chi finge di lasciare commenti e invece vuole solo evitare di lavorare.

01 febbraio, 2010 08:40  
Blogger astrosio said...

anonimo, parole sante! parole sante...

siviglia, scorgo fra le righe un significato criptico che pero' non saprei dire. ecco.

01 febbraio, 2010 09:41  
Anonymous Rocco Loturzo said...

secondo a me cierte persone non dovrebbero nemmango cominciare.

altro che finire!!!

Già ai tempi di Demostocrate e Culosifide di Starnatrasso, nella gaudente ed antica Sfracia, i sacerdoti del Tempio di Trucidide erano usi sacrificare insieme a grassi vitelli anche i primogeniti di coloro che accampavano banali scuse per marinare il culto.

Tutto ciò non ebbe però lunga durata in quanto le popolazioni autoctone preferivano il culto della Dea Calippatonza, più libertino e lascivo, al culto del Petulappio Sdigumante, notoriamente rigoroso quanto pedante.

Tuttavia gli storici tendono a porre in evidenza comunque la pratica dell'osteggiare la banale menzogna a fini biecamente utilitaristici.

PS
Ciò un documentario sulle Sacierdotesse della Dea Calippatonza che... insomma merita.. se volete approfondire le radici storiche della nostra cultura antica, ve lo masterizzo.

01 febbraio, 2010 13:00  
Blogger Catia said...

me lo masterizzi, don Rocco,
sì ecco,proprio quì.grazie

01 febbraio, 2010 13:53  
Anonymous Anonimo said...

-macinato per sugo o per hamburger?
-per hobby!
-è un criceto o un cane?
-non ne ho idea! l'ho appena iniziato..


rrroooooonnffff

01 febbraio, 2010 14:19  
Anonymous trullo fusore said...

mo ciuelo ripongo nella vaschetta... signiuuoora!

per cortesia, lei signiuora, quella con il cane al guinzaglio, non ha letto il cartello?

è vietato macinare i criceti al sugo senza la prefazione del vicinato!

01 febbraio, 2010 14:42  
Anonymous Anonimo said...

non è il cane! è mio figlio!

..brutto maleducato, tesoruccio non te la prendere...

01 febbraio, 2010 14:58  
Anonymous Rocco Loturzo said...

mmmMMooccch e ci iè adavèr?

perdonimi ma è che senza occhiali non ho letto la medaglietta!

morde?

01 febbraio, 2010 15:02  
Anonymous Anonimo said...

...maledetti mostri totemici si mettono uno sulle spalle dell'altro...li strozzo! li uccido!

01 febbraio, 2010 15:06  
Anonymous Anonimo said...

non riesco a credere che un singolo gatto riesca a pisciare tanto in alto....bastardo! lo squoooio!

01 febbraio, 2010 15:08  
Anonymous Anonimo said...

certo che morde!

..e anch'io mi sono appena morsa una falange addentando pane&che ciaaàp! ...ahi ahu...

01 febbraio, 2010 15:09  
Anonymous Anonimo said...

ps. chi avesse dei gattini da regalare, può spedirli alla sottoscritta.

:-))

01 febbraio, 2010 15:24  
Anonymous Rocco Loturzo said...

scusate...
oggi sono distratto..
sono troppo impegniato a darmi una ripassata sopra ai libbri di storia...

01 febbraio, 2010 16:29  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home