giovedì, febbraio 14, 2008

san valentino è frocio

allora, secondo me san valentino è frocio. proprio frocio perso. con tutte quelle cazzo di cose rosa a forma di cuore a me san valentino mi fa vomitare. forse perché non sono innammorato e blablabblà, ma fa veramente cagare, come festa. in una scala di cazzutismo, san valentino è una festa cazzuta meno di zero. le feste cazzute sono halloween e venerdì santo. quelle sì che sono feste cazzute. san valentino invece le prende, e ne prende tante, in un'ipotetica guerra delle feste di cui già scrissi in passato. tipo che si ripara dietro al coniglio di pasqua. che magari forte non è ma che è spalleggiato da Venerdìssanto. Halloween è un po' come The Undertaker, cioè spacca culi per mestiere. e san valentino, che ha pure un nome del cazzo, diciamocelo, si ripara dietro al coniglio di pasqua. e mentre The-Undertaker-Halloween picchia a sangue Babbo Natale e Primo Maggio, che da nemici che erano, ora si presentano insieme alle elezioni per il governo delle feste, san valentino trema dietro al coniglio di pasqua. e così Venerdìssanto si ribella e tradisce all'improvviso il coniglio di pasqua. e lo distrugge di pugni. san valentino gli chiede pietà e Venerdìssanto si limita a pisciargli in testa. Carnevale se ne sta in un angolo. in quanto soffre di personalità plurima. c'ha quello di venezia, quello di viareggio, quello di rio, quello di new orleans. insomma, si fa un po' i cazzi suoi in un angolo perché è in lotta con se stesso. e nessuno gli rompe i coglioni visti i problemi che si ritrova. alla fine vicono Halloween e Venerdìssanto. pasqua, natale, sanvalentino e primomaggio rimangono al tappeto storditi e umiliati. Carnevale va in birreria a festeggiare con Halloween e Venerdìssanto. si fanno insieme una porchetta e a un certo punto Carnevale dice a Venerdìssanto: ma tu non eri quello che non si mangia la carne? Venerdìssanto lo guarda serio un attimo e poi BUAHAHAHAHAH!!! scoppia a ridere. e così felici e contenti Carnevale, Halloween e Venerdìssanto si prendono una sbornia di quelle indimenticabili, poi escono dalla birreria e vanno a puttane. ecco.

p.s. astrosio si scusa con tutti coloro che si sentano offesi dal presente post ma gli ricorda: anche dio ha un gran senso dell'umorismo, prendete l'ornitorinco.
p.p.s. astrosio si scusa con tutti gli amanti dell'ornitorinco: non era sua intenzione offendere quello stupido animale!

Etichette:

23 Comments:

Blogger STEFY (in onore di CIPO) said...

PRIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Buon San Valentino a tutti !!!

14 febbraio, 2008 07:30  
Blogger astrosio said...

grandissima steff! complimentissimi per l'oro!

14 febbraio, 2008 07:36  
Blogger Kaishe said...

HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA

Però, Astrosio... mi consenti di dissentire, no???

Ecco... secondo me San Valentino è proprio IMPOTENTE... e questo spiega tutto quel "gnè gnè"... che non produce alcunchè di tangibile... e finisce che le prende pure da venerdìssanto che pure è giorno di ASTINENZA...

E comunque... SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

14 febbraio, 2008 08:05  
Blogger astrosio said...

kaishe, grandissimo argento! e complimentissimi! eppoi: puo' darsi che hai ragione, ma secondo me e' focio. e venerdissanto invece e' cazzutissimo! lascia perdere l'astinenza, quello è proprio cazzuto e incazzato. e si sbornia, secondo me, insieme a carnevale e halloween. come infatti ho scritto nel post. ecco.

14 febbraio, 2008 09:24  
Anonymous Pg che lavora su un computer scrauso said...

sì d'accordo vincono venerdìsanto ed halloween ma solo perchè il 4 ottobre e il 21 aprile non sono più feste nazionali.
Solo per colpa di Andreotti insomma. Probabilmente Andreotti c'ha avuto il suo bel guadagno se nella ipotetica guerra delle feste hanno vinto venerdìssanto e Halloween (che tra l'altro mi fa cacare). Cioè pensa se nella guerra intervenivano Sanfrancesco e Romolo che topo ha ammazzato il fratello solo perchè quel poveraccio ha attraversato il solco. Ecco io Romolo me lo immagiono così grosso peloso e con questo aratro in mano che spacca culi... Sanfrancesco invece era santo e un santo coi controcazzi quindi guai a voi se me lo toccate che se era ancora festa nazionale viceva lui e venerdìssanto diceva: "Oh scusa Francè nun t'avevo visto..." e si faceva da parte e Halloween quando leggeva sui giornali che c'era pure Sanfrancesco manco si presentava e diceva che aveva tipo un appuntamento precedente e che poi domani si doveva svegliare presto! sto coniglio!
Tutta colpa di Adreaotti, c'avrà sicuramente i suoi guadagni, c'avrà Andreotti!

14 febbraio, 2008 11:39  
Blogger astrosio said...

pg, mica sono tanto d'accordo. cioe', d'accordo su romolo, e soprattutto un fratello con un nome del cazzo tipo remo... dai... ma sanfrancesco, cribbio, passava tutto il tempo a parlare agli uccelli! e che jè diceva? bbono er miglio? de che parlaveno? ah? mo-o spieghi? halloween secondo me non picchiava a sanfrancesco tipo come non si picchiano quelli con gli occhiali. ecco.

14 febbraio, 2008 11:50  
Anonymous Siviglia said...

Secondo me Halloween succhia un sacco, tipo i fan di merilinmenson che poi vengono sfragnati inclementemente di botte dai fan di gloriestefán. Secondo me vincono venerdisanto e mercoledidelleceneri.

14 febbraio, 2008 12:55  
Blogger astrosio said...

siviglia, secondo me dovremmo fare scommesse. ecco. tipo dovremmo fare un fantafeste. ecco.

14 febbraio, 2008 13:03  
Anonymous Rocco Loturzo said...

certo che mo pure le feste si mettono a rompere i coglioni.

da sempre sono... no ecco non ci voglio entrare in questa diatriba delle feste, non me ne frega niente

anche perchè la trovo estemporanea, metti che domani hallouiin cambia pusher, e ci arriva ferragosto di fronte che succiede?

no dico, conosciete ferragosto?
Ferragosto è quel tipo lercio e peloso, con una panza tanto semicoperta da una canottiera a righe con una macchia di sugo perpetua sotto la bretella destra

ferragosto non gliene frega un cazzo di fare guerre e altre storie, perchè è sempre impegniato a sistemare l'ombrellone ed il tavolino da campeggio con la sua omnipresente tovaglia a quadrettoni.

si deve occupare delle bbirre.. che dato il caldo che si porta dietro, devono essere sempre ghiacciate.
E poi sta sempre seduto sulla sua sdraio, verde pisello con macchie di vino qua e la, ed alone di sudore sullo schienale, piena di molliche di pane e tarallini.

Ferragosto non ha tempo per ste storiacce da bettola di basso cittadino. tra una polpetta ed una parmigiana, alla bisognia alimenta la brace piena di salciccie piccanti di maiale a punda di coltello, da seduto cazzo, mica in piedi come fanno tutti gli altri borghesucoli.

è un maestro della scarpetta finale della teglia di pastalforno, che biancaneve gli fa na pippa iin confronto.

eppoi è sempre informato sul gossip più reciente e sui fatti di tutti!!

ferragosto quando si pennica il pomeriggio lo sentono tutti, financo quelli dei lidi di fronte a dove sta riposando.

Ferragosto è un mito al quale io stesso tendo, in qualità di esempio di perfezione ed eccellenza dell'essere.

quando ci sono sti match al limite lo invitano in qualità di special guest star, ma lui non ci va mai, checcazzoglienefrega, deve arrostire la salciccia.

PS
sigh
ferragosto cià una alfetta viola metallizzato con cromature argiento più bella della mia...cazzo

Ferragosto sei il mio MITO!!

Rocco Loturzo

14 febbraio, 2008 13:19  
Blogger astrosio said...

rocco, manco con te sono d'accordo. ferragosto? ma stiamo parlando dello stesso ferragosto? quello dei falo' e delle chitarre sulla spiaggia? eddai! vabbe', cmq non c'e' niente da fare, non c'e' accordo sulle feste. per questo dobbiamo fare un gioco di ruolo delle feste. io mi prendo halloween. tu ti prendi ferragosto.

14 febbraio, 2008 13:30  
Anonymous rocco loturzo said...

no bbello, quello è un impostore!! del resto per quello che mi riguarda anche hallouiin da noi gioca in trasferta..

ma comunque, io non ho parlato di falò o di chitarre, bensi di tegliedipastalforno, ed in questo ho anche generalizzato perchè il mio ferragosto in genere si porta appersso risopataneeccoozze.

quel ferragosto che intendi tu, è un mitomane, figlio del degrado dei nostri tempi, una specie di moda emulata del cazzo, ma il mio ferragosto è quello vero, inarrestabile, sempiterno, ecco!

non mischiamo le carte in tavola, io comunque ho prefatto che non volevo entrare nella diatriba, ho semplicemente descritto il mio mito.

ebbasta cazzo

14 febbraio, 2008 13:46  
Blogger astrosio said...

basta lo dico io. anzi tu. no io. no tu. no io. no tu. no io. no tu. eccetera.

14 febbraio, 2008 13:55  
Anonymous Rocco Loturzo said...

no, per niente!!
eccetera lo dico io!!

senti come lo dico meglio?

eccciieeeeteraaa...ecciieeetera..
è tutta un altra cosa fidati, dovresti frequentare anche tu qualche corso di dizione impostata.

ne trarresti giovamento...

eppoi, scusa, ma t'avessi dato torto su quel frocio di sanvalentino?

comunque hai omesso di dire che invece, questo tanto idolatrato ricchione, in realtà porta gli occhiali, senza i quali non ci vede un cazzo (e per lui...insomma è una vera tortura...ecco)
eppoieppoieppoi oltre ad avere schiana curva e la zeppola in bocca, puzza da vomitare, non mi ricordo che razza di allergia avesse, mah... percui, dicevo, deve stare sempre a lavarsi in bagnetti di oli essenziali e talchi speziati orientali.

è un coglione!!
non ho capito perchè non ce l'hanno come ospite fisso a buona domenica...

basta smetto di scrivere perchè:
1) dove sta scritto che qua dobbiamo stare sempre a dispensare cultura senza ottenere in cambio nemmanco un invito a cena?

2) qualcuno ppotrebbe averne a male per tutto questo scritto frutto di irrefrenabile logorrea circensis.

Rocco Loturzo

14 febbraio, 2008 14:05  
Anonymous pg said...

infatto io me ne averna a male!

stronzi...

ps è un eufemismo! lo stronzi è dedicato solo a quelli veramente stronzi non ai lettori di questo blog che stronzi non sono...
vi amo!

14 febbraio, 2008 15:33  
Blogger astrosio said...

rocco, non per entrare in polemica, ma polemia era chiusa. e non sono entrato. bah... vabbe'...

pg, scusa, dicendo che i lettori di questo blog non sono stronzi praticamente stai dicendo che l'autore di questo blog è stronzo? eh? he? he? e non dire che sono complessato, capito? he? he? he?

14 febbraio, 2008 16:44  
Anonymous pg said...

in quanto autore tu mio caro astrosio sei anche lettore.

mi salvo in corner laterale... che poi è un controsenso... speriamo che non venga un camion dall'altra parte che sennò mi tocca fare marcia indietro!

14 febbraio, 2008 16:46  
Blogger astrosio said...

pg, meno male. per un attimo ho pensato di essere stronzo. il mio amico immaginario. ecco.

14 febbraio, 2008 16:48  
Anonymous rocco loturzo said...

qui tra froci e stronzi non si capiscie più niente...

avete fatto del volgare turpiloquio, essenza del vostro stile di vita.

ma fate uno sforzo e prendete esempio dal sottoscritto, il quale non si abbassa mai e poi mai all'uso di cotale volgarità al fine di rendersi più simpatico.

eccheeccaaazzzoo proprio!!!

14 febbraio, 2008 18:09  
Anonymous pg said...

rotto tuccihai raggione... sissignore ci hai raggione da vendere. vendigliela però ad astrosio che io mi sono rovintao con l'affaire Tecnotronica!

ps fanno 10 euri (2 raggioni) il mio codice abbani è 111111111111y1111.

grazie

14 febbraio, 2008 19:06  
Anonymous rocco loturzo said...

in merito alle negoziazioni e agli scambi in valuta ragionevole lo sportello chiude alle 15 e 30 ora di Hebei.

mi dispiacie eglegio signiole dai tlatti occidentali, litolni pule domani salà il benvenuto!!

e mo comincia invecie il problema serale:
ma mo, stasèr che torn'c a'ccàs...
che mi mangio?

spaghetti col tonno?
linguine al pesto?
o maccheroni al sugo?

mooohhcccc

14 febbraio, 2008 19:15  
Blogger astrosio said...

fame. ecco.

14 febbraio, 2008 20:27  
Blogger angie said...

A parte che mi sono persa il post più bello della storia, a parte che per ovvi motivi la festa del Duedinovembre me la prendo io e vi spacco il culo a tutti....


COSA VORRESTI DIRE CON L'AFFERMAZIONE SARA' CHE NON SNO INNAMORATO?????


EH???? mi assento per un po' di giorni e già mi dimentichi????

15 febbraio, 2008 21:23  
Blogger astrosio said...

angie, mia musa, scusa! sono stato indelicato! ma era tutta finzione! finzione funzionale al testo! itrionismo descrittivo. ecco. ti amo. giuro.

16 febbraio, 2008 00:36  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home